ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Colpo a clan San Lorenzo, 10 arresti

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Operazione dei carabinieri, torna in carcere boss Caporrimo
Operazione dei carabinieri, torna in carcere boss Caporrimo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 23 GIU – I carabinieri del comando provinciale
di Palermo hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia
cautelare in carcere e agli arresti domiciliari emessa dal gip
del Tribunale, su richiesta Dda, nei confronti di 10 indagati (9
in carcere e 1 ai domiciliari), accusati a vario titolo
responsabili di associazione per delinquere di tipo mafioso,
estorsioni aggravate, furto aggravato, violazione delle
prescrizioni imposte dalle misure preventive. L’operazione
‘Teneo’, portata a termine da un pool di magistrati coordinati
dal procuratore aggiunto Salvatore De Luca, rappresenta un nuovo
colpo nei confronti del mandamento mafioso di Palermo di San
Lorenzo e Tommaso Natale. Finisce di nuovo in carcere Giulio
Caporrimo, uscito dal carcere nel 2019 e che avrebbe ripreso il
controllo del mandamenti. L’indagine è la prosecuzione di altre
operazioni che avevano portato in carcere capi e gregari del
mandamento con Francesco Paolo Liga poi affiancato da Giuseppe
Biondino, figlio di Salvatore, l’autista di Totò Riina.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.