ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Blitz antirazzista a Roma

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Vernice sulla statua del generale della guerra d'Abissinia
Vernice sulla statua del generale della guerra d'Abissinia
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 19 GIU – Via Amba Aradam diventa via George
Floyd. Così in un blitz antirazzista, sulla scorta delle
proteste Black Lives Matter, approda a Roma il movimento che
vuole decolonizzare la storia con azioni mirate contro i simboli
dell’imperialismo. L’azione, rivendicata dalla rete Restiamo
umani, ha preso di mira anche il busto di Antonio Baldissera al
Pincio, generale a capo delle truppe italiane della guerra in
Abissinia, imbrattata con vernice rossa. Indagini sono scattate
dopo il blitz per identificare gli autori dei due gesti: la
polizia sta visionando le immagini delle telecamere presente sia
nei pressi di Porta Metronia e di San Giovanni che a Villa
Borghese. “Smantelleremo i simboli del colonialismo nella
Capitale”, annuncia su Facebook la rete Restiamo umani
rivendicando l’azione.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.