ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Hong Kong chiusa per coronavirus

euronews_icons_loading
Hong Kong chiusa per coronavirus
Diritti d'autore  AP
Dimensioni di testo Aa Aa

Migliaia di residenti di Hong Kong sono stati confinati in casa sabato con una mossa senza precedenti per contenere un peggioramento dell'epidemia di covid nella città. Un intero quartiere fra i più popolati e popolari, sarà chiuso fino a quando tutti i residenti non saranno stati testati.

Ai cittadini non sarà consentito lasciare le loro case fino a quando non avranno ricevuto i risultati dei test.

Hong Kong aveva precedentemente evitato i blocchi in città durante la pandemia, con la leader, la signora Carrie Lam, che ha affermato nel luglio dello scorso anno che le autorità avrebbero evitato di prendere tali "misure estreme" a meno che non ci fosse altra scelta.

Così invece il ministro gli interni: "Stiamo lavorando duramente per ottenere questo risultato entro 48 ore. Il nostro obiettivo è combattere il virus insieme, per ottenere zero casi in questo singolo quartiere. Il governo ha predisposto attrezzature di test sufficienti per testare le persone in questo particolare quartiere il più rapidamente possibile."

Le restrizioni, che sono state annunciate alle 4 del mattino a Hong Kong, dovrebbero terminare entro 48 ore, ha detto il governo.

Le autorità hanno fatto appello ai datori di lavoro affinché esercitassero discrezionalità ed evitassero di ridurre lo stipendio dei dipendenti che sono stati colpiti dalle restrizioni e potrebbero non essere in grado di andare a lavorare.