ULTIM'ORA
euronews_icons_loading
Yemen, studenti a lezione tra le rovine della guerra

Nello Yemen, gli studenti iniziano le lezioni tra le rovine della guerra.

Tra tetti squarciati e travi di cemento a brandelli, la scuola di Al-Wehdah è letteralmente distrutta, mentre gli studenti tornano "in classe" per il primo giorno dell'anno scolastico.

Nella scuola vicino a Taez, la terza città più grande di un Paese sconvolto da anni di guerra, non ci sono porte, finestre, banchi e scrivanie.

Hani Mohammed/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
AP PhotoHani Mohammed/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.

Gli studenti usano vecchi quaderni per annotare le loro lezioni, mentre siedono in aule improvvisate con una manciata di insegnanti abbastanza coraggiosi da unirsi a loro, sotto ai soffitti oramai fatiscenti.

Eppure, in un Paese in cui quasi un terzo dei bambini non va a scuola, questi sono i più fortunati.

La scuola di Al-Wehdah, colpita da un attacco aereo del 2016, si trova al centro di un campo minato, parzialmente sgombrato per consentire il rientro degli studenti.