ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Trump vs Biden: il primo dei tre faccia a faccia

euronews_icons_loading
Trump vs Biden: il primo dei tre faccia a faccia
Diritti d'autore  AP Photo
Dimensioni di testo Aa Aa

Mancano solo poche ore al primo dei tre dibattiti chiave tra i due candidati alla Casa bianca, Donald Trump e Joe Biden. L'Ohio questa notte sarà lo scenario del primo faccia a faccia a distanza sociale, che sarà seguito da decine di milioni di Americani. Coronavirus, Corte Suprema, economia e giustizia sociale saranno i temi principali sul tavolo. Come faranno i candidati a tenersi testa l'un l'altro?

Jonathan Lemire, reporter alla Casa Bianca che ha coperto la campagna elettorale di Donald Trump per Associated Press spiega che il presidente ha rivelato ai suoi confidenti che vede questo dibattito come un'occasione per mostrare all'America quello che lui definisce "il vero Biden". "Ci aspettiamo attacchi personali e potenzialmente feroci alla famiglia Biden e in particolare al figlio del candidato, Hunter Biden, potenzialmente implicato in affari loschi con l'Ucraina o la Cina, dei quali non esistono prove", ha spiegato Lemire.

Bill Barrow, invece ha seguito la campagna di Biden, sempre per Associated Press: "Credo che se Trump attaccherà direttamente Biden, in particolare in una maniera personale, sarà difficile per Biden parare i colpi e rispondere a tono. Ma la sua missione dichiarata è quella di rafforzare la convizione di coloro i quali hanno già deciso che assolutamente non voteranno per Trump. Ma non sono neanche convinti di consegnare la chiavi della Casa Bianca a Biden".

Il dibattito si modellerà attorno a temi molto recenti. la morte del giudice della Corte Suprema, Ruth Ader Ginsburg, che ha permesso a Trump di nominare al suo posto una giurista conservatrice per rimpiazzare la sua voce liberale e ridisegnare la forma della Corte per le generazioni a venire, e poi lo scoop sul mancato pagamento delle tasse da parte di Trump per decenni, reso noto negli ultimi giorni. Il dibattito, che inizierà alle 21 locali, le 3 in Italia, durerà 90 minuti e sarà moderato da Chris Wallace, giornalista di Fox News scomodo a entrambi i candidati per ragioni diverse.