ULTIM'ORA
euronews_icons_loading
San Paolo: gli artisti dei murales sconfiggono il virus

Appollaiata in cima a una piattaforma che ondeggia a 10 piani di altezza, l'artista Paola Delfin sta dando gli ultimi ritocchi a un gigantesco murales di graffiti nella tentacolare giungla di cemento di San Paolo del Brasile.

La megalopoli brasiliana è nota come una delle capitali mondiali della "street art" e nemmeno la pandemia del Coronavirus ha fermato i "graffitari".

Paola Delfin e altri 14 artisti stanno dipingendo 12 murales giganti sulle facciate di una serie di edifici intorno ad una piazza nel quartiere chic di Pinheiros.

Le opere fanno parte del Festival di Arte Urbana "NaLata", un evento che ha dovuto essere in gran parte annullato a causa del Covid-19, ad eccezione della parte riservata ai murales.