ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Vacanze gratis in Molise per tutta l'estate e il borgo rinasce

euronews_icons_loading
San Giovanni in Galdo
San Giovanni in Galdo   -   Diritti d'autore  FRFT via EBU
Dimensioni di testo Aa Aa

Nell'anno zero, o meglio nell'annus horribilis, del turismo a livello globale, un piccolo comune italiano esce dall'anonimato.
539 anime, a 40 minuti dal mare e dalla montagna, San Giovanni in Galdo nella provincia di Campobasso, in Molise, regala vacanze: l'offerta è una settimana con alloggio gratuito a 40 famiglie per scoprire la regione.

Estate 2020: San Giovanni in Galdo, ombelico del mondo

Domenico Credico, sindaco del piccolo borgo molisano, mostra un pizzico di stupore per la riuscita dell'iniziativa, a cura dell'associazione Amici del Morrutto con la collaborazione dell'amministrazione comunale:"In realtà - dice - non ci aspettavamo tutto questo successo. Abbiamo ricevuto richieste persino da Brasile, Colombia, Russia, Francia e Germania. Ci hanno chiamato tutti".

Tempo sino al 3 ottobre per partecipare a "Regalati il Molise"

L'operazione - denominata "Regalati il Molise" - prevede che, sino al 3 ottobre, chi vorrà trascorrere una settimana a San Giovanni in Galdo sarà alloggiato gratuitamente in case messe a disposizione dagli organizzatori.
La comunità locale mette a disposizione tre abitazioni e gli ospiti non dovranno preoccuparsi di niente, se non di andare alla scoperta delle bellezze del Molise, della sua storia e della sua enogastronomia. L'unico requisito per accedere al bonus free è quello di non essere residenti in Molise e non avere case e parenti in regione. Bisognerà indicare anche le motivazioni alla base della decisione di voler scoprire il Molise. Favorevole all'iniziativa il piccolo, ma ancora vivo tessuto imprenditoriale del borgo.

Molise in vetrina anche sul New York Times

"È uno scambio per tutti, per bar e ristoranti. Secondo me è un'ottima idea", commenta Lucia Sassani, proprietaria del ristorante del villaggio.
Ridare vita ai piccoli borghi minacciati dallo spopolamento è l'obiettivo del progetto pilota. Un altro goal per la regione Molise che il New York Times ha inserito tra le 52 mete del mondo da visitare quest’anno.