ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Stati Uniti, Trump in controtendenza: "Giovani agiranno responsabilmente"

euronews_icons_loading
Finalmente i turisti alla Statua della Libertà!
Finalmente i turisti alla Statua della Libertà!   -   Diritti d'autore  Mark Lennihan/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Mentre negli Stati Uniti impazzano gli auto-test per escludere la positività al Covid-19, i numeri continuano ad essere impietosi: sono più di 1.000, infatti, i morti in 24 ore.

Intanto, a Washington, Donald Trump prova a cavalcare "l'onda della fiducia", nella speranza di risollevare i sondaggi in calo, sebbene il 57% dei nuovi contagi giunga da persone sotto i 40 anni.

"La gioventù americana agirà in modo responsabile - dice - chiediamo a tutti coloro che non sono in grado di mantenere il distanziamento sociale di indossare una mascherina, che piaccia o no.

Sicuramente servirà allo scopo, del resto abbiamo bisogno di tutto ciò che di buono possiamo ottenere".

Segnalati oltre 2.500 nuove infezioni, specie tra i giovani: nelle Americhe, il Covid-19 non mostra segni di rallentamento, con picchi in Bolivia, Ecuador e Perù, secondo l'agenzia internazionale Pan American Health Organization (PAHO).

"In tutte le Americhe -afferma la Direttrice, Carissa Etienne - tre persone su 10 o quasi 325 milioni di persone corrono un rischio maggiore di sviluppare il virus a causa di vulnerabili condizioni di salute".

Come capita un po' ovunque nel mondo, la ricerca di un vaccino è spasmodica: in Brasile, sono in corso test clinici avanzati, sia in riferimento a studi cinesi che a quelli sviluppati dall'Università di Oxford, nel Regno Unito.

I paradossi degli Stati Uniti continuano

Mentre il Paese, intanto, è ancora alle prese con una fase acuta della diffusione del Covid-19 - gli USA sono il paese più colpito al mondo -, la vita di tutti i giorni prova a ripartire, quasi come se niente fosse.

A New York sono riprese ufficialmente le visite ad alcune delle più famose attrazioni turistiche della metropoli: non accadeva da marzo.

Aperto per turisti

E' il caso anche della leggendaria Statua della Libertà, di nuovo aperta al pubblico, raggiungibile con un traghetto: pochi, a dire il vero, i coraggiosi turisti.

AP Photo
Là in fondo, la Statua della Libertà...AP Photo

Chiuso per i newyorkesi

Entrato nella fase 4, lo stato di New York non ha, però, riaperto i centri commerciali e i musei, come inizialmente previsto.

Il governatore Andrew Cuomo ha dichiarato che la riapertura della maggior parte delle attività al coperto sara posticipata.
Ancora chiusi i ristoranti, vietati le attività di sport e divertimento in locali al chiuso.