ULTIM'ORA
euronews_icons_loading
Van Gogh al drive-in come soluzione per  non temere il contagio

Mentre tanti musei hanno dovuto cancellare o posticipare le mostre pianificate da tempo, per via della pandemia, gli organizzatori di una mostra di Van Gogh a Toronto hanno avuto un'idea migliore: offrire agli amanti dell'arte un'opzione drive-in.

Mentre la più grande città del Canada esce gradualmente dal confinamento la mostra del maestro olandese è iniziata da poco con soluzioni multimediali del tutto avveniristiche.

Lo spettacolo è stato allestito in collaborazione con i creatori di "Van Gogh, Starry Night", una mostra estremamente popolare presentata a Parigi.