ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mattarella, basta uni contro gli altri

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 1 GIU – “Siamo tutti chiamati a un impegno
comune contro un gravissimo pericolo che ha investito la nostra
Italia sul piano della salute, economico e sociale. Le
sofferenze provocate dalla malattia non vanno brandite gli uni
contro gli altri. Questo sentimento profondo, che avverto nei
nostri concittadini, esige rispetto, serietà, rigore, senso
della misura e attaccamento alle istituzioni. E lo richiede a
tutti, tanto più a chi ha maggiori responsabilità. Non soltanto
a livello politico”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella
in occasione del “Concerto dedicato alle vittime del
coronavirus” nel 74° anniversario della Festa Nazionale della
Repubblica

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.