Chiuso Covid Hospital di Jesolo

Chiuso Covid Hospital di Jesolo
Ultime due dimissioni, poi festa e cori da stadio per sanitari
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - JESOLO (VENEZIA), 30 MAG - Il reparto Covid-19 dell'ospedale di Jesolo (Venezia) è stato chiuso dopo la dimissione delle ultime due pazienti e il personale medico-infermieristico si è lasciato andare a una grande festa. Stamani si sono date appuntamento circa 150 persone per celebrare il momento. Guidati dal primario del reparto di Malattie Infettive Lucio Brollo, i sanitari hanno curato complessivamente circa 200 pazienti: nei momenti di massima urgenza e incidenza della pandemia, ci sono state anche 60 persone ricoverate contemporaneamente. Come una liberazione, questa mattina l'equipe del reparto si è ritrovata intonando canti e balli e perfino il più classico dei cori da stadio: "Chi non salta Covid-virus è". Subito dopo il primario ha chiuso simbolicamente a chiave la porta del reparto in cui negli ultimi mesi si sono combattute battaglie quotidiane contro il Coronavirus e in cui complessivamente si sono alternati circa 300 sanitari.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nestlé: distrutte due milioni di bottiglie d'acqua della filiale Perrier. Scoperti batteri "fecali"

Ucraina, Biden firma il pacchetto di aiuti all'estero da 95 miliardi: "Armi già nelle prossime ore"

Le notizie del giorno | 24 aprile - Serale