Fase 2: Venezia sposa il mare con Festa

Fase 2: Venezia sposa il mare con Festa
Sindaco Brugnaro lancia anello in acqua, messa al Lido
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 24 MAG - Venezia ha rinnovato il suo sodalizio con il mare grazie alla Festa della Sensa: un matrimonio che da secoli, nel giorno dell'Ascensione, fa rivivere la millenaria storia della Serenissima e il suo essenziale rapporto con il Mediterraneo. Lo ha fatto anche quest'anno, seppure con un programma ridotto, in ottemperanza alle vigenti normative per il contenimento del Covid-19 che ha indotto l'amministrazione a rinunciare alle manifestazioni pubbliche che negli anni hanno portato a San Nicolò del Lido migliaia di cittadini. Il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, il patriarca Francesco Moraglia e il contrammiraglio Andrea Romani a bordo di due gondole del Comune di Venezia, hanno celebrato il rito dello sposalizio del mare con il lancio dell'anello dogale da parte del primo cittadino: religioso con la celebrazione della messa per la solennità dell'Ascensione officiata dal patriarca Moraglia nella chiesa di San Nicolò del Lido. E' seguita una messa a San Nicolò del Lido.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Caccia, procedura d'infrazione contro l'Italia: le posizioni di cacciatori e animalisti

Gaza: Netanyahu presenta piano post-guerra, colloqui per una possibile tregua a Parigi

Morte di Navalny: sanzioni Usa contro 500 obiettivi in Russia, Biden incontra moglie e figlia