Fase 2: boom consumo gelati a Roma

Fase 2: boom consumo gelati a Roma
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 24 MAG - Il gelato artigianale italiano esce finalmente dal lockdown e in questo primo fine settimana, a partire quindi dal 18 maggio con la riapertura dei pubblici esercizi, ha fatto registrare tra le gelaterie aperte nella Capitale e sul litorale romano numeri estremamente positivi. Secondo i dati di Fiepet-Confesercenti, in collaborazione con l'Associazione Italiana Gelatieri (Aig) attraverso il presidente Pennestrì, sono stati consumati circa 240000 kg, oltre 2 milioni di coni e coppette. "I gusti che aprono il trend all'insegna dell'estate - afferma Claudio Pica, presidente della Fiepet-Confesercenti - sono il mango all'anice stellato e il limone alla genziana, insieme ai classici con sorbetto al 'cioccolato del mondo' e i sorbetti di frutta a km zero per il trionfo dell'Agro Italiano. Dati che fanno ben sperare per l'inizio di questa stagione, che seppur partita in ritardo a causa dell'emergenza Covid, auspichiamo possa dare soddisfazione".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Addio a Iris Apfel: icona della moda che ha lasciato il segno anche alla Casa Bianca

Iran: Shervin Hajipour condannato a 3 anni e 8 mesi

Gaza: Stati Uniti pronti a inviare aiuti con gli aerei, Oms nell'ospedale Al-Shifa