ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Corruzione,a domiciliari capo pm Taranto

Corruzione,a domiciliari capo pm Taranto
Anche un ispettore di Polizia e tre imprenditori
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – POTENZA, 19 MAG – Il Procuratore della Repubblica di
Taranto, Nicola Maria Capristo, è agli arresti domiciliari con
l’accusa di corruzione in atti giudiziari. Lo stesso
provvedimento è stato eseguito a carico di un ispettore della
Polizia in servizio nella Procura tarantina e di tre
imprenditori della provincia di Bari. L’inchiesta, cominciata un
anno fa, è portata avanti dalla Procura della Repubblica di
Potenza.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.