EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Saponi e cocaina,8 arresti in blitz Elba

Saponi e cocaina,8 arresti in blitz Elba
GdF stronca traffico droga su isola, coinvolti imprenditori
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LIVORNO, 14 MAG - Procura e Guardia di Finanza di Livorno hanno stroncato un redditizio traffico di cocaina - con spaccio e consumo all'isola d'Elba - organizzato da un commerciante di saponi che avrebbe affiancato alla sua attività lecita, quella illegale con gli stupefacenti. Stamani con l'operazione 'Soap & Drugs', 27 militari delle Fiamme Gialle di Portoferraio con quattro cani anti-droga hanno eseguito un'ordinanza del gip mettendo agli arresti domiciliari otto persone, tutti italiani. Le investigazioni sono iniziate nel gennaio 2019. Oltre al commerciante è stato arrestato un imprenditore dell'isola e un uomo di Roma, che riforniva la cocaina ai contatti elbani. Oltre agli otto arrestati ci sono altre 27 persone coinvolte nell'indagine: tre sono indagate ma restano a piede libero, 24 sono state segnalate alla prefettura. Coinvolte pure mogli e compagne. Nelle intercettazioni non si parlava di cocaina ma di vino spumante: ogni bottiglia voleva dire due etti della droga.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: nuovi aiuti dagli Stati Uniti, il G7 valuta di finanziare Kiev con i beni russi

Papua Nuova Guinea: frana provoca oltre cento morti

Guerra a Gaza: l'Italia stanzia 5 milioni di euro per l'Unrwa