ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Migranti:Bonino, norma senza incertezze

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 12 MAG – “Le polemiche sulla regolarizzazione
dei lavoratori stranieri rischiano di portare a una ‘mediazione’
che si rivelerà inutile o forse addirittura controproducente.
Questo è evidentemente l’obiettivo del M5S, che vuole un
provvedimento dimezzato e fallimentare, che dia ragione a chi si
opponeva a esso”. Lo dichiara la leader di Più Europa, Emma
Bonino. “D’altra parte, non stiamo parlando di una misura né
nuova, né eversiva, né particolarmente avanzata, visto che
regolarizzazioni analoghe sono state approvate per ben due
volte, con numeri complessivamente superiori, anche dalla Lega.
Occorre arrivare a un provvedimento che non comporti rischi e
incertezze né per i lavoratori, né per i datori di lavoro e che
faccia emergere strutturalmente, non per pochi mesi, la
posizione centinaia di migliaia di persone che lavoravano ieri,
lavorano oggi, e lavoreranno domani in Italia”, conclude Bonino.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.