Dl covid: Pd, ok a mediazione su Dpcm

Dl covid: Pd, ok a mediazione su Dpcm
Informativa alle Camere entro i 15 giorni successivi
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 7 MAG - Il Pd accetta la riformulazione del suo emendamento sulla parlamentarizzazione dei Dpcm proposta ieri dal governo. Lo ha annunciato in Aula il Dem Emanuele Fiano. L'emendamento del Pd, a prima firma di Stefano Ceccanti, prevedeva un parere non vincolate del Parlamento al governo sul testo del Dpcm da esprimere entro una settimana. La riformulazione prevede che "il Presidente del Consiglio o un Ministro da lui delegato illustra preventivamente alle Camere il contenuto" del Dpcm "al fine di tenere conto degli eventuali indirizzi dalle stesse formulati". "Ove ciò non sia possibile per ragioni di urgenza connesse alla natura delle misure da adottare, riferisce alle Camere" nei successivi 15 giorni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ilaria Salis candidata alle elezioni europee con Alleanza Verdi e Sinistra

Polonia, arrestata sospetta spia russa: raccoglieva informazioni per attacco a Zelensky

Crisi in Medio Oriente, tra gli italiani preoccupazione e insoddisfazione per il ruolo dell'Ue