Fico, Camera ha lavorato anche con Covid

Fico, Camera ha lavorato anche con Covid
Lettera a 67 deputati che chiedevano sedute da remoto
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 5 MAG - Grazie agli accordi tra gruppi parlamentari sulla nuova organizzazione dei lavori nel periodo del coronavirus, "la Camera dei deputati è stata in grado di svolgere le diverse funzioni costituzionali ad essa attribuite con continuità e con un'intensità anche maggiore di quella che ha connotato altre esperienze parlamentari richiamate nella Vostra lettera". Lo scrive il presidente della Camera Roberto Fico in una lettera in cui risponde a 67 deputati di vari gruppi che avevano sollevato critiche sulle modalità di sedute in presenza fisica, chiedendo per ragioni di sicurezza le sedute da remoto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia, arresti in piazza e scontri in Parlamento per la "legge sugli agenti stranieri" del governo

Le notizie del giorno | 16 aprile - Serale

Commissione Ue: Pieper rinuncia, ombre su von der Leyen a pochi mesi dalle elezioni