Venezia, battimani di protesta a Rialto

Venezia, battimani di protesta a Rialto
Da Comune sostegno a commercianti che non possono riaprire
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 4 MAG - Oltre un centinaio di persone, piccoli imprenditori e artigiani di Venezia, hanno dato vita oggi ad un battimani 'di protesta' sul ponte e lungo le rive di Rialto, per contestare le misure restrittive per il commercio e chiedere di allargare le aperture della Fase 2. È stato il momento finale di un'iniziativa nata sui social sotto il nome "Italexit". I partecipanti si sono schierati in fila da una parte all'altra del ponte e quindi hanno fatto partire l'applauso. Sostegno alla protesta spontanea è stata espressa dagli amministratori del Comune di Venezia, che hanno anche ricevuto in municipio a Ca' Farsetti una delegazione dei manifestanti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Due anni dall'inizio della guerra in Ucraina: il racconto di Euronews da Kiev

Agricoltori: tensione a Parigi, Macron costretto a un incontro con pochi manifestanti

Gaza: l'Unrwa cessa le attività nel nord della Striscia, rifiutato il piano di Netanyahu