Fase 2: senza turisti Venezia semivuota

Fase 2: senza turisti Venezia semivuota
Aumento traffico 10% su autostrade venete
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 4 MAG - Primo giorno della fase 2 ordinato e con una Venezia ancora semivuota, a causa dell'assenza dei turisti, che lasciano la città ancora ai soli abitanti. Arrivi e partenze regolari degli autobus al terminal automobilistico di piazzale Roma, con distanziamento assicurato e limitazione dei passeggeri a bordo. Stazionano anche i taxi, scarsamente utilizzati, mentre non c'è nessuna folla agli imbarcaderi dei vaporetti, dove viene garantito il distanziamento tra i passeggeri, soprattutto impiegati o addetti delle attività commerciali riaperte. Poca gente e nessun trolley anche sul ponte di Calatrava, che collega piazzale Roma alla stazione. Sul Canal Grande e nei rii cittadini si nota un maggior movimento di barche; le acque dei canali insomma tornano a muoversi, e forse rimarrà un ricordo il colore azzurro e trasparente della laguna nei giorni del lockdown. Cresce anche il traffico sulle autostrade venete, dove stamane, secondo la Polstrada, si registrava un aumento del flusso di circa il 10%.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Alta tensione tra Moldova e Transnistria, Tiraspol chiede l'intervento russo per i dazi

La Germania media per la pace tra Azerbaigian e Armenia

Guerra in Ucraina, Zelensky al vertice in Albania chiede più munizioni