Mes: Castaldo, non abbiamo cambiato idea

Mes: Castaldo, non abbiamo cambiato idea
Sgombrare campo da disinformazione alimentata da Salvini-Meloni
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRUXELLES, 28 APR - "Il M5S e Giuseppe Conte non hanno cambiato idea sul Mes. Il premier ha voluto solamente sottolineare che, in ogni caso, un governo dell'eurozona che intendesse accedere al Mes dovrebbe comunque farsi autorizzare con un voto dal proprio Parlamento" Lo afferma Fabio Massimo Castaldo, europarlamentare M5S e Vicepresidente del Parlamento Europeo all'ANSA. "Chiarimento superfluo, ma necessario per sgombrare il campo dalla disinformazione alimentata da due leader dell'opposizione, Salvini e Meloni, che quasi quotidianamente gridano sui social network che l'Italia ha richiesto di accedere al Mes", aggiunge. "Facciamo chiarezza per l'ennesima volta: quella sul tavolo europeo è l'istituzione di una nuova linea di credito, sempre e comunque volontaria, per le sole spese straordinarie in ambito sanitario, dirette e indirette - spiega Castaldo -. I nostri sistemi sanitari sono stati messi a dura prova dalla pandemia ma, se posso togliermi un sassolino dalla scarpa, anche da anni di politiche di austerity".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Attacco a Sydney: identificato l'aggressore, "non era terrorismo"

Guerra a Gaza: in migliaia protestano nella capitali europee, "Stop al genocidio" il grido di Roma

Guerra in Ucraina: rotazione dei battaglioni, premiati alcuni soldati a Kiev