ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Sfregi su monumento Caduti Resistenza

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 25 APR – Scritte e simboli inneggianti al
fascismo sono stati tracciati, nella notte, sul Monumento ai
Caduti situato nel parco della Resistenza e su alcuni edifici
comunali a Ozzano dell’Emilia, (Bologna). Ne ha dato notizia il
sindaco, Luca Lelli, spiegando che, grazie a volontari della
Pubblica assistenza e agli Alpini, che hanno coperto con
bandiere tricolore le scritte prima di cancellarle, è stata
comunque celebrata la cerimonia per la Festa della Liberazione. “Dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza che
controllano il parco dove si trova il monumento – spiega Lelli – abbiamo constatato che i vandali sarebbero entrati in azione
intorno alle 22. Polizia locale e Carabinieri hanno avviato le
indagini per cercare i colpevoli di questi sfregi. E’ stato un
atto meschino e vigliacco. Intorno alle 8 mi hanno avvertito che
erano stati imbrattati il Monumento e altri edifici, ma, grazie
ai volontari, abbiamo trovato il modo di celebrare lo stesso la
festa della Liberazione”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.