Pavese, controlli su Covid in quarantena

Pavese, controlli su Covid in quarantena
Lo dispone il prefetto. Verifiche casa per casa
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PAVIA - 22 APR - In provincia di Pavia le forze dell'ordine controlleranno giornalmente che le persone in quarantena a causa dell'emergenza Coronavirus rispettino l'obbligo di stare in casa. A deciderlo è il nuovo prefetto Rosalba Scialla. "Ho disposto verifiche serrate - spiega il prefetto Scialla -. Dobbiamo operare tutti insieme per combattere questa pandemia, che anche in provincia di Pavia, purtroppo, ha provocato centinaia di vittime". Dall'inizio dell'epidemia di Covid-19 sono 888 i pavesi morti. Ogni giorno carabinieri, polizia e polizia locale riceveranno dall'Ats di Pavia i nominativi dei nuovi contagiati. Le forze dell'ordine controlleranno casa per casa, per verificare la presenza dei pazienti positivi al Covid-19. Se una persona che deve stare in quarantena non rispetta il divieto di uscire dalla sua abitazione, può andare incontro a una denuncia e ad una condanna.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, il re di Giordania a Israele: "Non si continui la guerra durante il Ramadan"

Parigi: riapre la Torre Eiffel, accordo tra sindacati e direzione

Zelensky: "Dall'inizio della guerra morti 31mila soldati ucraini"