EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Pompieri 'acrobati' sull'ospedale

Pompieri 'acrobati' sull'ospedale
L'intervento a circa 50 metri di altezza
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 17 APR - E' stato un intervento 'acrobatico' quello compiuto nel tardo pomeriggio di ieri dai Vigili del Fuoco di Bologna, chiamati a mettere in sicurezza un pannello metallico che si era in parte staccato dalla facciata dell'ospedale Maggiore di Bologna, a un'altezza di circa 50 metri, proprio sotto la piazzola di atterraggio dell'elisoccorso. Il rivestimento rischiava di cadere, mettendo in pericolo l'incolumità dei passanti. I pompieri sono intervenuti con una squadra Saf (soccorso speleo alpino fluviale) e altro personale: dopo avere raggiunto la sommità dell'ospedale, si sono calati di qualche metro e hanno rimosso il pannello pericolante. L'operazione si è conclusa dopo circa un'ora e mezza, con la collaborazione del personale tecnico dell'ospedale. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: nuovi aiuti dagli Stati Uniti, il G7 valuta di finanziare Kiev con i beni russi

Papua Nuova Guinea: frana provoca oltre cento morti

Guerra a Gaza: l'Italia stanzia 5 milioni di euro per l'Unrwa