EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Coronavirus, ex boss Maniero, in carcere

Coronavirus, ex boss Maniero, in carcere
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 16 APR - "Il rischio di eventuali focolai nelle carceri è probabile; dovesse verificarci un 'si salvi chi può' le conseguenze sarebbero inimmaginabili". E' un passaggio della lettera che l'ex boss della Mala del Brenta, Felice Maniero, e un altro detenuto hanno mandato all'ANSA per denunciare le condizioni dei detenuti del carcere di Voghera durante l'emergenza coronavirus. "Dopo le reiterate richieste - scrive Maniero - ci è ancora vietato, da oltre due mesi di acquistare un disinfettante efficiente". "Abbiamo diversi compagni in isolamento colpiti da Covid-19 di cui alcuni in terapia intensiva". Felice Maniero è tornato in carcere da alcuni mesi per maltrattamenti alla compagna per i quali è in corso il dibattimento.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turbolenza su un volo dal Qatar diretto in Irlanda: almeno 12 feriti

Guerra in Ucraina, salgono a 16 le vittime dell'attacco russo su un negozio a Kharkiv

Guerra a Gaza: razzi di Hamas contro Israele, sirene a Tel Aviv