Covid, infermieri della marina per rsa

Covid, infermieri della marina per rsa
Vicepresidente Liguria, situazione critica,arrivo importante
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 14 APR - In Liguria nove infermieri provenienti dalle strutture sanitarie della Marina Militare di Taranto, Brindisi e La Spezia entreranno in servizio domani nella Asl 1 dell'imperiese per la gestione delle criticità legate al Coronavirus nelle case di riposo della provincia di Imperia. Lo annuncia Asl1. Il personale arriverà in serata accompagnato dal Capitano di Vascello, Lorenzo Rondinini. Gli infermieri saranno dislocati nelle varie strutture sulla base delle necessità e prenderanno servizio a supporto del personale delle case di riposo per i prossimi 30 giorni. Gli operatori sanitari, saranno ospitati presso una struttura alberghiera di Sanremo. "La situazione delle residenze per anziani dell'Asl 1 è una delle più critiche della Regione - afferma la vicepresidente e assessora alla Sanità di Regione Liguria, Sonia Viale -. La stiamo monitorando ed ora l'arrivo di personale dedicato, anche grazie al monitoraggio della Prefettura, è molto importante".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale

Spazio: hai un messaggio per gli alieni? Con "Star Bottle" potrai inviarlo nella Via Lattea

La Grecia diventerà la "presa di corrente verde" dell'Europa grazie all'eolico?