Anpi, tricolori e 'Bella ciao' il 25/4

Anpi, tricolori e 'Bella ciao' il 25/4
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 13 APR - Bandiere tricolori alla finestra e 'Bella ciao' cantata all'unisono il 25 aprile alle 15: così l'Associazione dei partigiani propone di festeggiare il giorno della Liberazione, nella stessa ora in cui ogni anno a Milano parte il corteo nazionale, e ora impossibile per l'emergenza coronavirus. L'idea del flashmob è estesa ad "associazioni, sindacati, partiti, movimenti che si riconoscono nei valori e principi della Resistenza", sottolinea l'Anpi in una nota e aggiunge: "L'Italia ha bisogno, oggi più che mai, di speranza, di unità, di radici che sappiano offrire la forza e la tenacia per poter scorgere un orizzonte di liberazione. Il 25 aprile arriva con una preziosa puntualità. Arrivano le partigiane e i partigiani, il valore altissimo della loro memoria. L'Anpi chiama il Paese intero a celebrarlo come una risorsa di rinascita. Di sana e robusta rinascita".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: la Camera approva gli aiuti all'Ucraina per 61 miliardi di dollari

Gaza: Erdoğan incontra Ismail Haniyeh e il ministro degli Esteri egiziano a Istanbul

Migranti, i Paesi europei del Mediterraneo chiedono cooperazione e nuovi fondi