Conte, no veti a priori su misure Ue

Conte, no veti a priori su misure Ue
'Ma nessuno vuole scaricare debito del passato su altri Paesi'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BERLINO, 1 APR - Nessun Paese dovrebbe sfruttare la situazione attuale "per caricare i debiti del passato sulle spalle degli altri". Lo dice Giuseppe Conte in un intervento su Die Zeit in uscita domani, secondo un'anticipazione. Non è questo l'obiettivo del suo governo, si legge nel riassunto del settimanale tedesco. Il premier italiano chiede invece una verifica degli strumenti per superare la crisi attuale senza "veti a priori".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Haiti, l'allarme del Pam: in corso la peggiore crisi alimentare dal 2010

Le notizie del giorno | 12 aprile - Pomeridiane

Israele pronta a un attacco iraniano entro 48 ore, Teheran: "La nostra risposta sarà proporzionata"