Coronavirus: in mare per evitare multa

Coronavirus: in mare per evitare multa
A Otranto, dice a polizia 'non ho fatto nulla' poi esce da acqua
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 29 MAR - A Otranto un ciclista, questa mattina, nel tentativo di sottrarsi ai controlli previsti dal Dpcm Covid-19 ed evitare una multa, ha preferito entrare con la bicicletta in mare e restare in acqua a lungo pur di non essere identificato dai poliziotti. Invitato più volte dagli agenti a uscire dal mare per essere identificato, il ciclista ha preferito restare a mollo per diversi minuti, ripetendo "non ho fatto nulla di male". Alla fine, però, è dovuto uscire dall'acqua ed è stato identificato e multato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'attività russa ad Adiivka "è rallentata drasticamente" dopo la conquista della città

Grecia, protesta degli agricoltori ad Atene: almeno duecento trattori

Londra, inizia l'ultima udienza per l'estradizione di Assange: negli Usa rischia 175 anni di carcere