Sindaco Olbia, divieti sino a Pasqua

Sindaco Olbia, divieti sino a Pasqua
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - OLBIA, 28 MAR - Il sindaco di Olbia, Settimo Nizzi, anticipa in qualche modo la possibile proroga dopo il 3 aprile delle prescrizioni nazionali e regionali per contrastare il diffondersi del contagio del coronavirus, facendo slittare alcuni divieti sino a Pasqua per i market. Con un'ordinanza firmata oggi ha disposto la chiusura alle 18.30 nelle giornate feriali di tutte le attività alimentari e la chiusura totale le domeniche sino al 12 aprile. Restano sempre escluse dalle limitazioni le farmacie e parafarmacie, delle attività di commercio al dettaglio di tabacchi, giornali e periodici. "Deve essere in ogni caso garantita la distanza interpersonale di 1 metro, anche attraverso la modulazione dell'orario di apertura - si legge nel provvedimento del sindaco - Resta vietata ogni forma di assembramento".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: la Camera approva gli aiuti all'Ucraina per 61 miliardi di dollari

Gaza: Erdoğan incontra Ismail Haniyeh e il ministro degli Esteri egiziano a Istanbul

Migranti, i Paesi europei del Mediterraneo chiedono cooperazione e nuovi fondi