Covid: dimesso cc ferito sparatoria Roma

Covid: dimesso cc ferito sparatoria Roma
Maresciallo Giangrande proseguirà le cure a casa
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PRATO, 18 MAR - Il maresciallo dei carabinieri Giuseppe Giangrande, rimasto gravemente ferito in un attentato mentre era in servizio davanti a Palazzo Chigi il 28 aprile 2013, è stato dimesso ieri sera dall'ospedale fiorentino di Careggi. Risultato positivo al test per il Covid-19, ha trascorso cinque giorni di degenza e ora terminerà le cure a casa, a Prato. A confermarlo la figlia Martina, che dal giorno dell'attentato si occupa di lui: "Sta discretamente bene - spiega al telefono - ora possiamo stare vicini, continuerò ad aiutarlo".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ilaria Salis candidata alle elezioni europee con Alleanza Verdi e Sinistra

Polonia, arrestata sospetta spia russa: raccoglieva informazioni per attacco a Zelensky

Crisi in Medio Oriente, tra gli italiani preoccupazione e insoddisfazione per il ruolo dell'Ue