Centri antiviolenza,assistite da remoto

Centri antiviolenza,assistite da remoto
Raggi, Roma resta vicina alle donne
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA)- ROMA, 18 MAR - I Centri Antiviolenza di Roma Capitale continuano la loro attività di sostegno alle donne vittime di violenza di genere anche durante l'emergenza Covid-19 garantendo assistenza telefonica e rispondendo a tutte le richieste di aiuto. I loro numeri sono attivi h24 e sono disponibili sul portale istituzionale. Saranno assicurate quindi consulenze specialistiche sia di tipo psicologico sia legale. Sono collegati al numero telefonico nazionale 1522, gratuito e attivo h24. "Roma resta vicina alle donne anche e soprattutto in questa fase di emergenza. Ci è stato richiesto di rimanere a casa, ma per molte donne questo può rivelarsi un grave problema. I Centri Antiviolenza di Roma Capitale continueranno ad offrire i propri servizi garantendo assistenza telefonica e rispondendo a tutte le richieste di aiuto", dichiara la Sindaca di Roma Virginia Raggi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Venezia: parte il ticket da 5 euro, chi paga e chi no

Guerra in Ucraina: Kiev ha usato missili a lungo raggio Atacms degli Stati Uniti

Le notizie del giorno | 25 aprile - Mattino