ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Altri 23 morti in un giorno nelle Marche

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ANCONA, 18 MAR – Sono state 23 oggi nelle Marche le
morti correlate al coronavirus che fanno salire il bilancio dei
decessi sopra le 100 unità a quota 114. Lo fa sapere il Gores
(Gruppo operativo regionale per le emergenze sanitarie). Sono
morti 83 uomini e 31 donne (98,2% con patologie pregresse) di
età media pari a 79,5 anni. La provincia con il più alto numero
di vittime è Pesaro Urbino (92); a seguire Ancona (10), Fermo
(6), Macerata (5) e Ascoli Piceno (1). Nella giornata odierna i
morti sono 14 uomini e 9 donne. “Dati tristi anche oggi con ben
23 decessi – dice il presidente della Regione Luca Ceriscioli -.
Non è ripetitivo, è sentito e condiviso con tutta la regione,
l’abbraccio virtuale a tutti coloro che soffrono e alle persone
che lavorano giorno e notte. Rinnovo a tutti l’appello a stare a
casa. Non metterci a rischio, quindi non ammalarci, è il
migliore aiuto che possiamo dare alle persone più deboli e al
personale sanitario che stiamo ammirando ogni giorno per il
lavoro infaticabile che sta portando avanti”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.