Mattarella ricorda ora servitori Stato

Mattarella ricorda ora servitori Stato
Servitori Stato a rischio propria vita,uccisi in anni di piombo
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 16 MAR - Il Capo dello Stato Sergio Mattarella ricorda "in questo momento particolarmente difficile per il Nostro Paese" i magistrati Nicola Giacumbi, Girolamo Minervini e Guido Galli, uccisi negli anni di Piombo ed esemplari "servitori dello Stato, al servizio della giustizia e del Paese". "Il loro coraggioso e sobrio operato, svolto mettendo a rischio la propria vita, va assunto ad esempio per la crescita della coscienza civile e la riaffermazione del valore della legalità nelle istituzioni e nella società", dice in una nota Mattarella.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale

Spazio: hai un messaggio per gli alieni? Con "Star Bottle" potrai inviarlo nella Via Lattea

La Grecia diventerà la "presa di corrente verde" dell'Europa grazie all'eolico?