EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Dettori e Moretti rileggono Maria Carta

Dettori e Moretti rileggono Maria Carta
Esce il singolo "Ombre" che anticipa il nuovo album 'omaggio'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 14 MAR - La limpida voce e la chitarra di Beppe Dettori e la magia delle note dell'arpa elettrica di Raul Moretti per una rilettura dei brani di Maria Carta, tra cui "No potho reposare", "Deus ti salvet Maria", "La corsicana", "Bezzos de iddha mia e ballu". Esce il 27 marzo l'album "(In) Canto Rituale", omaggio all'indimenticata cantautrice di Siligo, voce straordinaria della Sardegna. Il duo composto dall'ex voce dei Tazenda e dall'arpista italo-elvetico propone nelle otto tracce un viaggio nella canzone popolare con una matrice folk colorata di inserzioni new age, blues, rock, elettronica. Esce per l'etichetta Undas in collaborazione con la Fondazione Maria Carta. E da oggi sarà trasmesso dalle radio "Ballu", il singolo accompagnato da un videoclip e che anticipa l'uscita dell'album. Un sodalizio umano e artistico decennale, quello di Dettori e Moretti, che ha dato vita a questo nuovo lavoro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Rafah, Israele bombarda ancora la tendopoli degli sfollati: altri morti nella Striscia di Gaza

Borrell: Europa pronta a riattivare missione civile a Rafah ma serve via libera Israele ed Egitto

Le notizie del giorno | 28 maggio - Mattino