Nuoro, 100 tamponi a medici e infermieri

Nuoro, 100 tamponi a medici e infermieri
In ospedale la metà dei contagiati sardi,non si esclude chiusura
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NUORO, 12 MAR - Cento operatori sanitari dell' ospedale San Francesco di Nuoro stanno eseguendo in queste ore il tampone per verificare la positività o meno al coronavirus. Il risultato è atteso in serata. Un test a tappeto autorizzato dall'assessorato regionale alla Sanità in un ospedale che vede la maggior concentrazione di contagi: 15 tra medici e infermieri su 38 finora accertati in Sardegna. I tamponi serviranno a fare chiarezza sulla dimensione della diffusione del virus al San Francesco. Se la situazione dovesse precipitare, la Regione ha pronto un piano B: chiusura del presidio e allestimento di un ospedale da campo già autorizzato dal Ministero della Difesa. "I medici e gli infermieri sottoposti in queste ore a tampone erano tutti in quarantena da giorni, quindi già messi in sicurezza nelle loro case - spiega all'ANSA l'assessore della Sanità Mario Nieddu - Dall'esito dei test si capirà se l'attività del San Francesco può proseguire oppure se è meglio chiudere e attrezzarsi diversamente.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele intercetta centinaia di droni e missili dell'Iran: danni in una base militare

Guerra in Ucraina: Berlino invia Patriot a Kiev, aumentano i bambini uccisi negli attacchi

Medio Oriente: Pasdaran sequestrano nave "legata a Israele"