Rivolta in carcere Prato,celle in fiamme

Rivolta in carcere Prato,celle in fiamme
Polizia e carabinieri circondano il penitenziario
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PRATO, 9 MAR - Una rivolta è in corso al carcere in Prato. Polizia e carabinieri hanno cinturato la zona del penitenziario mentre un elicottero ha sorvolato a bassa quota la struttura. Celle sono state messe a fuoco. Dall'esterno si sentono le grida "indulto" e "libertà". La protesta è cominciata in mattinata, in una sezione. Quando sembrava circoscritta, invece è ripartita e si è estesa ad altre aree della struttura. I disordini, si è appreso dal prefetto Rosalba Scialla, "riguardano il settore di media sicurezza, non tutti i detenuti partecipano alla rivolta", inoltre "ci risulta che un gruppo abbia cercando di sfondare un cancello esterno al loro reparto. Il cancello dà accesso a un cortile che, comunque, resta dentro la struttura". Verso le 14 sarebbe iniziata una trattativa cui partecipano dirigenti della polizia penitenziaria e della polizia di Stato, e reclusi che protestano. L'obiettivo è di farli rientrare, intanto, nelle celle.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ungheria: cosa pensano gli elettori delle elezioni europee

Guerra in Ucraina: Kiev, colpita una nave russa della flotta del Mar Nero in Crimea, Mosca nega

Ungheria: al via la campagna elettorale in vista delle europee e comunali del 9 giugno