ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Conte, ridotta mobilità

Conte, ridotta mobilità
Polizia potrà controllare
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 8 MAR – “Le forze di polizia saranno
legittimate a chiedere conto” ai cittadini che si muovono sui
territori interessati dalle nuove norme per il contenimento del
Coronavirus: “C‘è un divieto non assoluto di muoversi ma la
necessità di motivarlo sulla base di specifiche indicazioni. C‘è
una ridotta mobilità”. Lo dichiara il premier Giuseppe Conte
annunciando il nuovo dpcm sul Coronavirus che limita gli
spostamenti in Lombardia e altre province.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.