Coronavirus, Nardella in autoquarantena

Coronavirus, Nardella in autoquarantena
'Sto bene, rimarrò a casa 15 giorni per precauzione'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 7 MAR - Avendo di recente incontrato il segretario del Pd Nicola Zingaretti, risultato positivo al Coronavirus, il sindaco di Firenze Dario Nardella si è posto in autoquarantena volontaria, pur non manifestando sintomi, e rimarrà a casa per 15 giorni. Lo annuncia lo stesso Nardella in un video su instagram assicurando di stare bene. "Rimarrò a casa per 15 giorni per motivi di precauzione - spiega Nardella -. Sono in contatto con la Asl e non ho sintomi, lavoro da casa per seguire la città. Siamo responsabili della nostra salute e di quella degli altri anche quando stiamo bene. Stiamo combattendo una battaglia difficile ma alla fine ci rialzeremo tutti insieme".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Come viene visto l'attacco a Israele in Iran?

Vendetta, geopolitica e ideologia: perché l'Iran ha attaccato Israele

Gaza, Hamas rifiuta la proposta israeliana di cessate il fuoco e difende Teheran: Attacco meritato