Mafia: arresti per omicidio Vito Romito

Mafia: arresti per omicidio Vito Romito
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 4 MAR - Sono stati identificati il mandante ed uno degli esecutori dell'omicidio di mafia di Vito Romito, avvenuto il 30 novembre 2004. Vito Romito, all'epoca 18enne, fu ucciso in via Taranto nel quartiere San Paolo di Bari. Il giovane, colpito da proiettili di una pistola calibro 7,65 alcuni dei quali lo raggiunsero alla gola, fu soccorso ma morì poco dopo in ospedale. Secondo gli investigatori che all'epoca indagarono sull'omicidio, il ragazzo fu ucciso nell'ambito della lotta tra i clan baresi Strisciuglio e Capriati. I particolari dell'operazione verranno resi noti in una conferenza stampa, presieduta dal Procuratore Giuseppe Volpe, che si terrà oggi alle ore 10,15, negli uffici della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari, in viale Dioguardi, 1.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Israele accetta la proposta per il cessate il fuoco, "ora spetta ad Hamas"

Mar Rosso: affonda la Rubymar attaccata dagli Houthi

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco