ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Positivo scappa da ospedale, denunciato

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 3 MAR – Un settantunenne positivo al
Coronavirus è scappato dall’ospedale Sant’Anna di Como ed è
ritornato a casa in taxi nella provincia di Bergamo. Il tutto, riferiscono i media locali, è successo ieri
mattina. L’uomo era stato trasferito dalla Bergamasca a Como ed
era ricoverato in isolamento nel reparto di malattie infettive.
Ma ormai si sentiva bene e quindi, dopo il controllo di primo
mattino, ha preso le sue cose, chiamato un taxi ed è tornato a
casa a Casnigo. Quando in ospedale si sono accorti della sua
assenza, durante il giro di visite, hanno avvisato i
carabinieri. I militari di Bergamo sono andati nella sua
abitazione e lo hanno denunciato per inosservanza ai
provvedimenti dell’autorità. Il tassista che, ignaro, lo ha
accompagnato a casa ha deciso di mettersi in auto quarantena e
sta valutando di denunciarlo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.