Area bergamasca probabile zona rossa

Area bergamasca probabile zona rossa
Iss, stiamo valutando l'opportunità con la Lombardia
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 3 MAR - La crescita dei contagi in provincia di Bergamo "impone una riflessione dei tecnici. Se ci dicono che l'unico modo è di istituire un'altra zona rossa, ne prendiamo atto. A noi interessa la salute dei cittadini". Così l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, sulla possibilità di istituire una zona rossa in provincia di Bergamo. "E' un dato oggettivo che in quell'area oggi il numero dei contagi è uno dei più alti - aggiunge facendo il punto sull'emergenza coronavirus - Abbiamo chiesto ai tecnici di fare valutazioni e di suggerire interventi". "Stiamo valutando l'opportunità di estendere la zona rossa sulla base di alcuni criteri epidemiologici, geografici e di fattibilità della misura" ha detto il presidente dell'Iss Silvio Brusaferro parlando dell'area del bergamasco. "Stiamo analizzando con la Lombardia con grande attenzione i nuovi casi per i comuni della cintura bergamasca".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Rosso, via libera del Parlamento alla missione navale Aspides: mandato strettamente difensivo

Fao, donne più penalizzate degli uomini dal cambiamento del clima

Libertà dei media: ecco la situazione in Europa