Coronavirus:Formigine, scuola in azienda

Coronavirus:Formigine, scuola in azienda
Alla Tekapp bimbi fanno attività mentre genitori lavorano
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 2 MAR - Una 'scuola provvisoria' con i figli a giocare, fare attività ricreative e parlare inglese in una grande sala a pochi metri da mamma e papà impegnati al lavoro. Ai tempi del coronavirus, con le aule di asili e istituti scolastici chiusi ma con le imprese che non si fermano, c'è chi, nel Modenese, ha pensato di portare la scuola in azienda: succede a Formigine, alla Tekapp, realtà italo-israeliana attiva nella sicurezza informatica. "Con la chiusura delle scuole - spiega Amedeo Faino, dipendente della società emiliana - si è posto il problema di dove tenere i bambini durante le ore di lavoro. Siamo in 18 e diversi di noi hanno figli. Alcuni hanno lavorato all'estero, in Paesi del Nord Europa", dove la pratica degli asili aziendali è diffusa, "e così, la settimana scorsa si è pensato di usare una sala aziendale": inizialmente "3 o 4 di noi davano un'occhiata ai bambini" poi, con il protrarsi della chiusura delle classi, prosegue, "è stata coinvolta una educatrice professionale".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Fao, donne più penalizzate degli uomini dal cambiamento del clima

Libertà dei media: ecco la situazione in Europa

La navetta Crew Dragon arriva alla Stazione spaziale internazionale: undici astronauti in orbita