ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Raid contro Comando cc, sparati 4 colpi

Raid contro Comando cc, sparati 4 colpi
Nella notte. Nel mirino cc o parenti complice che era in caserma
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NAPOLI, 1 MAR – Quattro colpi di pistola sono stati
sparati ad altezza d’uomo la notte scorsa contro la sede del
Comando provinciale dei carabinieri di Napoli, vicino al passo
carraio, da due persone a bordo di uno scooter mentre si trovava
nella caserma il 17enne complice del tentativo di rapina ai
danni di un carabiniere in abiti civili nel corso del quale è
morto un 15enne. Lo si apprende da fonti investigative le quali evidenziano
che le ipotesi del gesto (ma le indagini sono in corso) sono
due: o una minaccia contro i militari o un avvertimento diretto
ai familiari del complice 17enne – diverse donne si trovavano
nella notte davanti all’ingresso pedonale del Comando – ritenuto
responsabile di aver consentito che fosse il più giovane a
compiere il tentativo di rapina.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.