ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Pd Marche per candidatura Mangialardi

Pd Marche per candidatura Mangialardi
Sindaco Senigallia e presidente Anci regione, tavolo il 3 marzo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CHIARAVALLE (ANCONA), 1 MAR – Il Pd Marche proporrà
già il 3 marzo prossimo al tavolo dei partiti e movimenti
‘alleati’ del centrosinistra la candidatura come presidente
della Regione del sindaco di Senigallia e presidente di Anci
Marche Maurizio Mangialardi. La decisione – votata con 35 a
favore, un astenuto, due contrari – è maturata al termine di una
direzione regionale che si è tenuta a Chiaravalle (Ancona) con
la partecipazione del vicesegretario nazionale Andrea Orlando.
Una proposta, fa sapere la segreteria regionale, che in
“continuità per il percorso fatto finora” e che in Mangialardi
“trova una candidatura che possa unire l’elettorato di
centrosinistra, il Pd e gli alleati”; che “guarda a un civismo
spiccato”, rappresenta una “novità”, dovuta anche al passo
indietro del presidente Luca Ceriscioli e che “ha visto unità
nel partito”. Mangialardi ha raccolto il favore di un centinaio
di sindaci tra i quali Ricci (Pesaro) e Mancinelli (Ancona):
“non è un rinnegare il percorso fatto finora ma un segno di
continuità”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.