ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Due turisti a Laigueglia in ospedale

Due turisti a Laigueglia in ospedale
Erano in hotel dove è morta donna poi risultata positiva
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – SAVONA, 1 MAR – Due persone che soggiornavano
nell’albergo di Laigueglia in cui è morta una turista di 88
anni, poi risultata positiva al coronavirus, sono state
ricoverate oggi in ospedale con sintomi febbrili. Si tratta,
spiega la Regione Liguria, di due ospiti dell’hotel Garden che
ora sono sotto osservazione. Gli altri ospiti della struttura
sono pronti al rientro: si tratta di 3 persone residenti nel
comune di Maleo (Lodi), in zona rossa, e 30 della provincia di
Cremona o del Bergamasco. Intorno alle 18 partiranno anche i pullman della Croce Rossa
organizzati dalla Protezione Civile regionale che riporteranno
nei loro domicili le persone ancora presenti negli hotel di
Alassio. Si tratta di 35 persone della provincia di Lodi, in
prevalenza di Castiglione D’Adda: potranno fare rientro a casa
per proseguire l’ isolamento. Tra loro anche una signora che
verrà accompagnata con ambulanza e personale del 118 in quanto
positiva al tampone ma senza sintomi di rilievo. Proseguirà
l’isolamento a casa.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.