ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Pio XII: da lunedì 2 si aprono archivi

Pio XII: da lunedì 2 si aprono archivi
Valanga prenotazioni studiosi, tutto pieno fino a giugno
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CITTADELVATICANO, 29 FEB – Lunedì 2 marzo
verranno aperti gli Archivi vaticani sul pontificato di Pio XII
e migliaia di documenti saranno a disposizione di storici e
studiosi. Le prenotazioni dei ricercatori si moltiplicano ed è
già tutto pieno fino a giugno, considerato che ogni giorno potrà
accedere in archivio un numero contingentato di studiosi. In
Archivio Vaticano saranno consultabili, per quanto riguarda il
pontificato di Pacelli, 73 archivi di rappresentanze pontificie,
15 serie della Segreteria di Stato, 21 fondi di Congregazioni
romane e di uffici curiali e palatini, 3 dello Stato della Città
del Vaticano e altri 8 fondi. Nel complesso, dunque, 120 tra
fondi e serie, per un complesso di circa 20.000 unità
archivistiche. I diversi archivi della Santa Sede potranno
ospitare nel loro complesso circa 120 ricercatori. In Archivio
Vaticano (che può ospitare quotidianamente 60 ricercatori) le
prenotazioni per la consultazione dei documenti del pontificato
di Pio XII sono incominciate dai primi di ottobre.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.