ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Primo cantiere 'pesante' privato Muccia

Primo cantiere 'pesante' privato Muccia
Avviato in palazzina con negozi e abitazione demolita a dicembre
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MUCCIA (MACERATA), 28 FEB – A Muccia nel Maceratese
è stato avviato il primo cantiere di ricostruzione privata
“pesante” post sisma. “Dopo averla interamente demolita a
dicembre – racconta all’ANSA il proprietario Nicola Braghetti -,
da alcune settimane abbiamo iniziato a ricostruire la palazzina
che prima del terremoto ospitava una palestra nel seminterrato,
una parafarmacia, una pizzeria, i miei negozi di telefonia e
rivendita stufe e caminetti, un appartamento e una mansarda”. Era stata dichiarata “lettera E” che nel gergo tecnico
dell’Ufficio speciale per la ricostruzione sta a significare con
danni gravi. “Forse si poteva recuperare anche senza demolizione – spiega il proprietario – ma ho preferito rifarla dalle
fondamenta e un piano più bassa, al posto della mansarda
realizzo due appartamenti più piccoli al primo piano”. Per
arrivare alla demolizione e all’avvio del cantiere “non è stato
per niente semplice – sottolinea – gli intoppi burocratici
purtroppo hanno rallentato molto l’inizio della ricostruzione”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.