ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Estorsione a dipendente Caf, arrestato

Estorsione a dipendente Caf, arrestato
Nel Catanese, gli aveva seguito pratica per Reddito cittadinanza
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CATANIA, 28 FEB – Ha minacciato il dipendente di un
Caf del Catanese, che gli aveva seguito la pratica per il
Reddito di cittadinanza, che gli era stato concesso, per farsi
dare soldi che gli servivano “ad aiutare un amico da poco
scarcerato in difficoltà economiche”. La vittima, impaurita, gli
ha consegnato i 620 euro che aveva con sé. E’ stata la prima
richiesta di ‘pizzo’ di Alessio Virgillito, 35 anni, che è stato
arrestato da carabinieri del comando provinciale di Catania per
estorsione continuata. Due mesi dopo l’uomo si è ripresentato e
ha accusato la vittima di avergli fatto sospendere l’erogazione
del Reddito di cittadinanza. Mentre il dipendente del Caf
controllava al computer lo stato della pratica lo ha colpito
violentemente con un pugno al volto, facendolo cadere a terra.
Nei giorni successivi una nuova richiesta di ‘pizzo’, tramite
WhatsApp. La vittima ha avvisato i carabinieri e dopo che
Virgillito ha ritirato 500 euro di tangente è stato arrestato.
Il Gip ha convalidato il provvedimento. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.