ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Il Manchester City ricorre contro la sentenza Uefa

Il Manchester City ricorre contro la sentenza Uefa
Appello al Tas di Losanna, chiede revoca bando biennale da Coppe
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – LONDRA, 26 FEB – Il Manchester City ha presentato
appello contro l’esclusione dalle prossime due stagioni di
competizioni Uefa. Come annunciato nei giorni scorsi dagli
stessi dirigenti inglesi, il City si è rivolto alla Corte di
Arbitrato per lo Sport di Losanna per ribaltare la sentenza
della Uefa, che prevede anche una sanzione economica pari a 35
milioni di euro per non aver rispettato il fair play
finanziario. Il club inglese, insistendo nel dichiararsi
innocente, chiede la revoca della sentenza. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.